NON DIMENTICATE. PIAZZALE LORETO 10 agosto 1944


Vi chiedo una sola cosa: se sopravvivete a questa epoca non dimenticate.
Non dimenticate né i buoni né i cattivi.
Raccogliete con pazienza le testimonianze di quanti sono caduti per loro e per voi.
Un bel giorno oggi sarà il passato e si parlerà di una grande epoca e degli eroi anonimi che hanno creato la storia.
Vorrei che tutti sapessero che non esistono eroi anonimi.
Erano persone, con un nome, un volto, desideri e speranze, e il dolore dell 'ultimo fra gli ultimi non era meno grande di quello del primo il cui nome resterà.
Vorrei che tutti costoro vi fossero sempre vicini come persone che abbiate conosciuto, come membri della vostra famiglia, come voi stessi.

Julius Fucik eroe e dirigente della Resistenza cecoslovacca, impiccato a Berlino l’8 settembre 1943

il vilipendio degli uccisi

Piazzale Loreto 10 ago 1944
Stampa

La difficile riconciliazione tra storia, memoria e giustizia; e tra istituzioni e vittime

programmainvitoLa difficile riconciliazione tra storia, memoria e giustizia; e tra istituzioni e vittime

70° anniversario della strage nazifascista di Piazzale Loreto – 10 agosto 1944

Convegno organizzato Il 13 giugno 2014, in Sala Alessi a Palazzo Marino, dall’Associazione «Le radici della Pace – I Quindici».

L’Associazione «Le radici della Pace – I Quindici» ringrazia per la preziosa collaborazione:
Regione Lombardia - il Consiglio
Comune di Milano
Provincia di Milano
Città di Sesto San Giovanni
ANPI Presidenza Nazionale
FIAP Presidenza Nazionale
ANED Presidenza Nazionale
ANEI Presidenza Nazionale
INSMLI - Milano
CGIL Camera del Lavoro Metropolitana di Milano
CGIL - Sindacato Pensionati Italiani - Milano
Centro Culturale AMICI DI INVIDEO